News e Curiosità

La pianta d’ulivo e il suo significato

Sia i popoli orientali che quelli europei hanno sempre considerato questa pianta un simbolo della pace. I greci antichi consideravano l’olivo una pianta sacra e la usavano per fare delle corone con cui cingevano gli atleti vincitori delle olimpiadi. A quel tempo la pianta non era ancora l’olivo coltivato ma il suo progenitore selvatico l’oleastro.

Valorizzare l’olio d’oliva italiano

Campagne di promozione e di comunicazione mirate e più strutturate devono partire dalle istituzioni, fonti autorevoli e perciò attendibili, affinché i consumatori finali possano comprendere il valore salutistico di un extra vergine tracciato e certificato.

L’Olio a tavola

L’olio extravergine d’oliva è uno dei componenti essenziali della dieta mediterranea e racchiude importanti qualità organolettiche e nutrizionali e si può utilizzare in molteplici modi.

La ciambella pasquale

Disponi la farina di semola a fontana sulla spianatoia.
Sciogli il lievito e lo zucchero in circa 40 cl di acqua tiepida e versa il mix al centro della farina.
Inizia ad amalgamare; quindi unisci un cucchiaino di sale e tre cucchiai di olio extravergine di oliva.
Continua a lavorare, in modo da ottenere una pasta elastica e omogenea.

Pasqua a Enna

La settimana santa a Enna è coinvolgente vista la sentita e concreta partecipazione delle dieci confraternite presenti nella città. I festeggiamenti iniziano la domenica delle Palme con la distribuzione e la benedizione dei rametti d’ulivo e delle palme.